Sono Simone Er Sioula, scrivo, titolo ed illustro notizie inerenti sport e politica, ma anche notizie locali della Liguria e religione.

Una Sampdoria refrigerata cala la Manita contro la matricola Carpi

” Un’ottima Sampdoria refrigerata , cala la Manita contro la matricola Carpi ” Marassi . Una super Samp che ritorna alla vittoria in casa dopo alcuni mesi di digiuno , regna in campo l’ordine, il cinismo e la tenacia .12’vantaggio: Letizia atterra Muriel , realizza Eder ,36 reti in A .20′ raddoppio ; asse Eder-Muriel , gran dribbling insacca il colombiano .,30′ tris :,gran giocata di Cassani per Muriel , fa centro nell’angolino , 27 reti in A . 32′ Poker: sassata di Eder , papera di Brkic ,37 reti in A . Inizio da sprinter , primo tempo particolare , una Samp instancabile ed insaziabile ,37′ Manita: punizione magistrale di Fernando .,blucerchiati a raffica , 38′ Carpi riapre il match:.bellissimo gol di Lazzari,16 reti in A . Nella ripresa allontanato Zenga per proteste . Calo di tensione , dormita della difesa ,luci ed ombre , sarà l’anno di Muriel , espulso Ivan sufficiente e convincente la sua prova ,,Cambi: Muriel per Cassano- Soriano per Wszolek ,88′ finale rocambolesco : il Carpi ci crede dimezza con Matos, Viviano para un penalty a Lazzari , e’ una gioia e festa della Sampdoria !!

By | 2015-08-24T08:52:25+00:00 agosto 24th, 2015|Sampdoria|0 Comments