Sono Simone Er Sioula, scrivo, titolo ed illustro notizie inerenti sport e politica, ma anche notizie locali della Liguria e religione.

“SAMPDORIA 2-0 JUVENTUS”

38°Giornata Serie A Tim 2019
Sampdoria 2 (Defrel-Caprari)
Juventus 0
“Mamma che Sampdoria, Juventus ammutolita”
Marassi:
Una bellissima Sampdoria si toglie il vizio e manda ko la Vecchia Signora della Juventus, primo tempo molto equilibrato ha retto l’inerzia blucerchiata.
Nella ripresa dominio territoriale della Sampdoria una squadra più incisiva , più intensa e più motivata è cresciuta parecchio. Al 80’ il Var annulla per off-side la rete a Kean, al 83’ vantaggio Sampdoria uno-due Gabbiadini per Defrel che spiazza così Pinsoglio, al 93’ la ciliegina sulla torta: Gran punizione magistrale di Caprari sotto l’incrocio purga la Juventus. Juventus pericolosa con Dybala-Pereira, la Sampdoria ci hanno provato Quagliarella, Vieira, Linetty, Ramirez alla fine l’hanno avuto la meglio con Defrel e Caprari. Cala il sipario la Sampdoria ritrova tre punti e ritrova la vittoria col sorriso, bianconeri orfani di CR7 e di diverse pedine importanti, la Sampdoria omaggiata dai tifosi saluta tutto il popolo blucerchiato , applausi per tutti cori per Quagliarella premiato dalla Lega Calcio come miglior attaccante del Campionato per i suoi 26 gol stagionali, la Sud ha salutato anche Mister Giampaolo sarà addio?? Cori per Vialli .
Pagellone:
(Rafael:6,5-Sala:7.Colley:7,5-Ferrari:7-Beres:6,5-Linetty:6,5-Praet:7-Barreto:6,5-Ramirez:6-Defrel:7,5-Quagliarella:6,5-Caprari:8-Vieira:7-Gabbiadini:6-Allenatore: Giampaolo:8) Terna Arbitrale: Luigi Nasca della Sezione di Bari: 7,5

By | 2019-05-26T18:32:30+00:00 maggio 26th, 2019|Sampdoria, Sport|0 Comments