Sono Simone Er Sioula, scrivo, titolo ed illustro notizie inerenti sport e politica, ma anche notizie locali della Liguria e religione.

“SAMPDORIA 1-2 ATALANTA”

27°Giornata Serie A Tim 2019
Sampdoria 1(Quagliarella su rigore)
Atalanta 2 (Zapata, Gosens)
“Samp caduta casalinga si ferma la corsa per l’Europa”
Marassi:
La Sampdoria dice addio e sfuma definitivamente l’Europa, Sampdoria brutta contratta lenta e molle, mai in partita, dominio della Dea . in vantaggio con l’ex Zapata su assist di Ilicic pareggio della Samp su rigore di Quagliarella segna il suo 20esimo sigillo personale e cannoniere del campionato.
La Samp ci prova con Praet, Ekdal e Linetty e Gabbiadini ma tutto invano. Un attacco mai pervenuto, molto spento e flessibile oltre che sterile mai decisivo. Atalanta superiore alla Samp ha avuto la meglio sui blucerchiati, oggi maglia celebrativa dei 100 anni della Sampierdarenese.
Palo di Gosens, Audero salva più volte la Sampdoria, al 78’ la doccia fredda che fa paura alla Samp: su un tap-in ha la meglio Gosens e beffa così la Samp e gela il Ferraris.
Cala il sipario la Samp esce sconfitta dal Ferraris con un pugno di mosche, è sconfitta amara e svanisce l’Europa.
Pagellone:
(Audero:6,5-Sala:5,5-Colley:5-Andersen:5,5-Murru:5,5-Linetty:5,5-Praet:5-Ekdal:6-Saponara:5-Quagliarella:6,5-Gabbiadini:5,5-Ramirez:5,5-Beres:5,5-Defrel:NG-Allenatore Giampaolo: 4,5)
Terna Arbitrale: Michael Fabbri della Sezione di Ravenna: 5

By | 2019-03-10T17:46:29+00:00 marzo 10th, 2019|Sampdoria, Sport|0 Comments