Sono Simone Er Sioula, scrivo, titolo ed illustro notizie inerenti sport e politica, ma anche notizie locali della Liguria e religione.

La Sampdoria di Cassano illumina ed incanta, ma la Juventus fa la Signora e suona la Nona

” La Sampdoria di Cassano , illumina ed incanta , ma la Juventus fa la Signora e suona la nona” Marassi: Questo articolo scritto live dal Ferraris, una buona Sampdoria gioca un mediocre primo tempo alla pari con la Juventus al 16′ passa in vantaggio ; magia di POGBA su Cassani trafigge Viviano . Nella ripresa è apparsa un’ altra Sampdoria raggiosa e vogliosa , 51′ arriva il raddoppio bianco nero ; Asse Dybala per Khedira errore di Zukanovic è raddoppio. Notte fonda e piovosa per i ragazzi di Montella, che più volte sfiorano il pari risultato più giusto e preciso . 69′ la Samp riapre il match : asse Carbonero per Cassano , gol del fantasista barese non segnava in serie A dal 2013 mentre in blucerchiato da 5 anni sotto la sud infuocata . 82′ punizione Samp: batte Fernando colpisce sotto porta Zukka palla alta , 86′ la Samp insiste : spera nel pareggio , corner dalla Sx tiro al volo di Fernando ma blocca Buffon. 90′ cross di Cassano Muriel spreca di testa ma salva Chiellini sulla Linea di porta . Un calcio spumeggiante , espulso Moisander nel finale brutta entrata su Zaza. Ora testa al Carpi. Cambi: Soriano per Ivan- Barreto per Muriel – EDER per Rodriguez . Top: Cassano- Fernando – Carbonero – Soriano- Ivan . Flop: Cassani- Zukanovic- Moisander- Barreto- EDER .

By | 2016-01-11T15:59:00+00:00 gennaio 11th, 2016|Sampdoria|0 Comments