Sono Simone Er Sioula, scrivo, titolo ed illustro notizie inerenti sport e politica, ma anche notizie locali della Liguria e religione.

La Finale del torneo Nuova Guardia

I°Torneo Beach Waterpolo Nuova Guardia
“Da Matricola alla Rivelazione del torneo, I Cinghiali di San Bartolomeo passano e soffrendo il turno”
(Sori) Si scalda subito il match, i ragazzi del team manager Er Sioula partono super vincendo primo set in vantaggio su 1-2 decisivi i gol di Calvauna Emilio, il Capitano Mio Capito Jonny Penco . nel secondo set una sconfitta con onore perso 3-2,nel set decisivo I Micidial strapazzano un povero, innocente ,stanco Cinghiali alla riscossa, decisivi i gol di capitan Rezzano e di Beggiato. Risultato finale: 2 set ad 1. Seconda gara: INGORDI VS CINGHIALI’ BOARDS:
Primo set dominio assoluto del team delle frazioni con un parziale di 4-1. Nella ripresa è parità 4-4 , un set a testa , ma nel finale allo scadere un guizzo di Calvauna accende la speranza e porta I CINGHIALI Di SAN BARTOLOMEO, decisive le lampate di Calvauna Emilio- Jonny Penco e la sforbiciata della Cecca Calvauna, super Tommaso Crovetto che segna il suo primo gol. Gli INGORDI a fine gara protestando giustamente visto il mal arbitraggio della terna arbitrale. Sognare non costa nulla, io credo alla finale , Vamos Ragazzi andiamo a conquistare almeno sul podio finale, da segnalare Penco si candida per miglior cannoniere!! La svolta della partita è stata dovuta all’utilizzo dello schema sottomarino eseguito da Zunino!!
-TOP: CALVAUNA .E.- CALVAUNA FRANCESCA- MIRKO RANCIC- FEDERICO ZUNINO- TOMMASO CROVETTO-FEDERICO DE SCALZO
-FLOP://
La Formazione Top della giornata:
Bacigalupo Fabio- Calvauna Cecca-Calvauna Emilio- Tommaso Crovetto- Emanuele Rezzano-Daniele Beggiato- Giacomo Jonny Penco-Gabriele Lombardi- Marcello Fangareggi-Gaia Guaita- Maria Cristina Cocchiere- Chiara Congiu-Walter Coli-Giacomo Cocchiere- Valerio Benvenuto-Massimo Olcese- Sonia Criscuolo-Andrea Dassori.

Terza giornata conclusiva : I° Torneo Nuova Guardia Beach Waterpolo
“Il sogno del piccolo Leicester sorese, ovvero I Samba’s Sboards si fermano sul più bello decide un gol in finale allo scadere nel goalden gol , sconfitti con onore , ma prestazione positiva ed ottimo secondo posto”.
(Sori) Un successone è stato quello delle tre serate organizzate dalla tifoseria granata sorese , ovvero la Nuova Guardia. Il programma si apre con due partite ovvero Gli Ingordi contro i Pesoforma risultato finale 2-1 set ad uno per gli Pesoforma che si piazzano settimi, nulla da fare per gli Ingordi che si classificano ultimi. Gli Irriducibili Bogliasco strapazzano con risultato 3 set piazzandosi sesti ad uno contro I Pesoforma che si classificano quinti. Ecco il programma più importante: Semifinale A ore 20,35: Samba’s Sboards vincono 2-0 contro i favoriti del torneo ovvero I Bar Piscina, 1 set vinto tranquillamente per i ragazzi del Sioula, nella ripresa un accenno di brutalità è scoppiato un caso , l’arbitro Matteino Cavassa ha preso una brutta botta al visto da un avversario contro , il giudice di gara giustamente ha dichiarato match vinto a tavolino ai Cinghiali alla riscossa di San Bartolomeo, decretando così l’esclusione alla finale del terzo- quarto posto, rimane da dire che la squadra Bar Piscina era la favorita e la più scoppiettante del torneo, si classificano quarti . I Cinghiali hanno dimostrato di essere uniti, compatti, cinici e determinati mi hanno regalato grandi soddisfazioni.
-Semifinale Gruppo B: ore 21: 30 Lento Violento vs Miccidal , risultato finale 3 set ad uno per i Lento Violento che strapazzano i Miccidial solamente agli Shout Out , decisivi alcuni gravi incertezze e grandi imprecisioni sotto porta. I Miccidial si piazzano con un grande terzo posto, pertanto la finale sarà I Cinghiali di San Bartolomeo Vs Lento Violento. Inizia il match, tensione, agitazione e voglia di entrambe le squadre per vincere. Vince il primo set i Lento Violento, ma piano piano la squadra dei Cinghiali sale e macina secondi preziosi si pareggia il match con una sforbiciata del Capitano o Mio Capitano Giacomo Jonny Penco, occorrono i golden goal decide un guizzo di Marco Cardo. Certo, rimane un po’ di amarezza, ma i ragazzi di San Bartolomeo hanno dato tutto cuore, anima, testa , il secondo posto è una grande prova d’impegno ed un grande riconoscimento un lavoro iniziato da poco ed il cammino si è concluso con un titolo, un grande riconoscimento va alla mia squadra e tutte le squadre che hanno dato il tutto per vincere ogni partita.
Classifica Finale:
-1) Lento Violento
-2) I Cinghiali di San Bartolomeo alla riscossa
-3) I Miccidial.
A fine delle partite delle semifinali la tifoseria ha offerto un bellissimo rinfresco, la premiazione è stata fatta ed assegnata dal Presidente della Rari Nantes Sori Guido Polipodio, un sentito grazie va alla grande tifoseria granata che in giro di pochi giorni ha fatto un grandissimo lavoro un ottimo operato ed onore e complimenti alle squadre che si sono impegnate.
-Miglior Cannoniere: Giacomo Jonny Penco
-Miglior Portiere : Fabio Bacigalupo
-Miglior Dirigente: Er Sioula acclamatissimo dal pubblico, un vero e proprio talismano.
La Formazione Top: -Bacigalupo F-Di Stasi A-Calvauna F- Giulia B- Rezzano E-Mimmo Nazionale Digiesi – Riccardo Cannella- Paolino Cavassa- Marco Cardo- Paolo Gallorini- Giacomo Jonny Penco- Luigi Gigio Avegno- Giacomo Bozzo-Andrea Polipodio- Morotti N- Rancic- Squeri.
Da Sori è tutto linea allo studio: ha collaborato
Simone Mora da Sori

By | 2016-07-16T21:48:29+00:00 luglio 16th, 2016|Sport|0 Comments